Consulenza in materia di Psicologia Giuridica. Il ruolo dello psicologo forense.

Psicologi esperti in Psicologia Giuridica.

La Psicologia Giuridica è una branca della Psicologia che studia, sotto il profilo psicologico, gli aspetti personologici, caratteriali, intellettivi e comportamentali dei soggetti coinvolti nei procedimenti giudiziari.

Lo psicologo forense opera al fine di coadiuvare l’autorità giudiziarie in ambito sia civile che penale nelle seguenti aree:

  • valutazione globale della personalità,
  • aspetti psicologici legati alla separazione, divorzio, affidamento dei figli, adozione (conflitto di coppia, responsabilità e capacità genitoriali)
  • valutazione e quantificazione del danno psichico
  • valutazione psichica della vittima di abuso, stalking ecc.
  • capacità di stare in giudizio e di testimoniare
  • consulenza tecnica e perizia

Il ruolo dello Psicologo nella Consulenza Tecnica e nella Perizia.

Lo Studio di Psicologia Laurentina si avvale della consulenza di Psicologi esperti e altamente formati in Psicologia Giuridica.
Lo psicologo che opera in ambito forense è chiamato dal Giudice, in qualità di Consulente Tecnico d’Ufficio o CTU (in ambito civile) o di Perito d’Ufficio (in ambito penale), ad indagare, con gli strumenti propri della Psicologia (colloqui clinici, test ecc.), gli aspetti psicologici utili a coadiuvare il Giudice nella risoluzione di un procedimento giudiziario.

Anche le parti possono nominare i propri consulenti e periti di fiducia, i Consulenti Tecnici di Parte o CTP o Periti di Parte, in veste di esperti incaricati dalle parti coinvolte nel procedimento giudiziario, che assistono il CTU portando le istanze della parte e vigilando sul corretto svolgimento della perizia, al fine di garantire all’assistito che tutti gli aspetti in suo favore siano tenuti in considerazione nella relazione stilata dal consulente tecnico d’ufficio.

 

Il ruolo dello Psicologo Giuridico.

Gli Psicologi specializzati dello Studio Laurentina sono consulenti privilegiati nei seguenti ambiti:

  • Valutazione del danno biologico di natura psichica (Linee Guida Ordine Psicologi Lazio) e cioè delle conseguenze psicologiche che si manifestano a seguito di eventi di natura traumatica (incidenti, malattie ecc..) e/o degli esiti psicopatologici susseguenti a valutazione medico-legale;
  • Consulenze Tecniche di Parte (CTP) in ambito psicologico, laddove vi sia stata la nomina di un CTU da parte del giudice;
  • Consulenze a colleghi specialisti medico-legali ed avvocati in casi che richiedano specifica competenza tecnica in ambito psicologico-forense

 

Se hai bisogno di una Consulenza Psicologica per una causa, una valutazione di danni psichici e consulenze tecniche in ambito psicologico. Se sei un avvocato, medico legale o parte coinvolta in un procedimento giudiziario, non esitare a contattarci:
Siamo a Roma Sud in zona Eur / Montagnola a due passi dalla Laurentina.
Contattaci o scopri dove siamo